RSPP MOD. C | The ACS

RSPP MOD. C

Durata corso: 
ore 24
Programma del Corso: 

OBIETTIVI

CONTENUTI

Ruolo dell'Informazione e della Formazione

Presentazione del corso.

U.D. C1:

Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione in azienda (D.Lgs: 81/08 e altre direttive europee)

Le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro.

Metodologie per una corretta informazione in azienda.

Strumenti di informazione su salute e sicurezza sul lavoro.

Organizzazione e sistemi di gestione

U.D. C2:

La valutazione del rischio come:

Processo di pianificazione della prevenzione;
Conoscenza del sistema di organizzazione aziendale come base per l’individuazione e l’analisi dei rischi con particolare riferimento ad obblighi, responsabilità e deleghe funzionali ed organizzative;
Elaborazione di metodi per il controllo dell’efficacia ed efficienza nel tempo dei provvedimenti di sicurezza adottati.

Il sistema di gestione della sicurezza: linee guida UNI-INAIL, integrazione confronto con norme standard (OSHAS 18001, ISO, etc.)

Il processo di miglioramento continuo.

Il sistema delle relazioni e della comunicazione

Rischi di natura psicosociale

Il sistema delle relazioni e della comunicazione: gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro; metodi, tecniche e strumenti della comunicazione; gestione degli incontri di lavoro e della riunione periodica

Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali

Elementi di comprensione e differenziazione tra Stress, Mobbing e Burn-out
Conseguenze lavorative dei rischi da tali fenomeni sulla efficienza organizzativa, sul
comportamento di sicurezza del lavoratore e sul suo stato di salute
Strumenti, metodi e misure di prevenzione
Analisi dei bisogni didattici

Benessere organizzativo, compresi i fattori di natura ergonomica

U.D. C4:

Cultura della sicurezza: analisi del clima aziendale, elementi fondamentali per comprendere il ruolo dei bisogni nello sviluppo della motivazione delle persone.

Benessere organizzativo: motivazione, collaborazione, corretta circolazione delle informazioni, analisi delle relazioni, gestione del conflitto, fattori di natura ergonomica.

Team building: aspetti metodologici per la gestione del team building finalizzato al benessere organizzativo.

Ruolo dell'Informazione e della Formazione

U.D. C1:

La formazione: il concetto di apprendimento.

Le metodologie didattiche attive: analisi e presentazione delle principali metodologie utilizzate nell’andragogia.

Elementi di progettazione didattica: analisi del fabbisogno, definizione degli obiettivi didattici, scelta dei contenuti in funzione degli obiettivi, metodologie didattiche, sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda.

Organizzazione e sistemi di gestione

U.D. C2:

Organizzazione e gestione integrata:

Sinergie tra i sistemi di gestione della qualità 8ISO 9001), ambiente (ISO 14001), sicurezza OHSAS 18001);
Procedure semplificate MOG (D.M. 13/02/2014);
Attività tecnico amministrative (capitolati, percorsi amministrativi, aspetti economici);
Programma, pianificazione ed organizzazione della manutenzione ordinaria e straordinaria.

La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche (D. Lgs. 231/2001): ambito di operatività ed effetti giuridici (art. 9 legge n. 123/2007).

VERIFICA FINALE (SOLO IN MODALITA’ FRONTALE)

Certificazioni

Contatti

The ACS S.r.l.

Via Solari, 27
60025 Loreto (AN)
+39 071 4604348
info@theacs.it
PI/CF 01670820438
REA AN 197834

 

WebAgency DreamAdv.it