Progettazione BIM con REVIT avanzato: computo metrico dal modello BIM | The ACS

Progettazione BIM con REVIT avanzato: computo metrico dal modello BIM

IL CORSO POTRA’ ESSERE VISUALIZZATO IN QUALSIASI MOMENTO

CON LE CREDENZIALI DI ACCESSO INVIATE AL MOMENTO DELL’ACQUISTO

 

DURATA ORE 12

 

Fruizione corso: 1 Gennaio – 31 Dicembre 2020

 

A completamento del percorso i crediti formativi sono in fase di attribuzioni per le varie abilitazioni

Durata corso: 
12
Programma del Corso: 

 

Interoperabilità in Revit, controllo interferenze

Uno dei più grandi vantaggi dell’uso del BIM è quello della possibilità di integrare diverse discipline in un unico modello e di controllare le eventuali interferenze tra i modelli.

Si faranno esempi di gestione del lavoro in gruppo e di clash detection

Esportare il modello Revit su altre piattaforme BIM e non

Esportazione del modello Revit in IFC (formato di dati di interscambio BIM) e NWC (Naviswork), in DWG (per Autocad), esportare i dati degli abachi in excel, ecc…

Gestione e modifica delle famiglie

A partire dalle famiglie pre-caricate in Revit si capirà come modificarle e gestirle per poter far fronte alle proprie esigenze di progetto

Creazione di famiglie personalizzate

Si svilupperanno alcuni esempi di famiglie parametriche personalizzate

Parametri di progetto, di famiglia, condivisi e globali

Creazione, gestione ed utilizzo delle varie tipologie di parametri con esempi specifici

Modellazione solida: masse, modellazione oggetti

Studio ed utilizzo delle masse per l’intero involucro edilizio, modellazione 3d oggetti, modellazione di coperture e muri complessi

Modellazione e gestione facciate continue

Lavorare con le facciate continue, personalizzare montanti e correnti, inserire porte e finestre all’interno dei pannelli

Nuvole di punti

Integrazione e gestione di una nuvola di punti all’interno di Revit.

Modellazione “scan to bim”

Il segno grafico, gestione e personalizzazione di penne, linee e retini

Caratterizzare i propri elaborati a partire dagli elementi grafici base: le penne, le linee ed i retini.

Esempi sulle possibilità di personalizzazione

Utilizzo dei filtri nelle viste e delle Fasi

Applicazione dei filtri per poter personalizzare la visualizzazione delle viste secondo parametri specifici

Materiali e rendering

Gestione dei materiali, aggiunta proprietà fisiche e termiche, tecniche di Rendering

Computi e gestione del cantiere

Creare Abachi personalizzati in Revit, estrazione dei dati per esecuzione computi basati sul modello.

Realizzazione di un Gantt ed animazione fasi di lavoro in Naviswork